The Division 2, guida al raid Operazione Ore Buie

Vi sveliamo passo dopo passo come completare la prima incursione per otto giocatori del looter shooter di Ubisoft.

Step 2: Identifica il contenuto del cargo

The Division 2
Credits: MarcoStyle

Il prossimo passo è raggiungere l’hangar per identificare il carico all’interno del velivolo. A questo punto, dividete il team in due squadre da quattro agenti e recatevi sui lati dell’aereo. In entrambe le zone sono situati tre schermi per un totale di sei, tre di colore verde da una parte e tre di colore grigio dall’altra.

Per completare la procedura entrambe le squadre dovranno interagire nello stesso istante con lo schermo su quella posizione situato sul proprio lato. Completato questo step inizierà una doppia boss fight contro Ben “Dizzy” Carter e Carl “Ricochet” Dawson, che dovranno essere affrontati in contemporanea.

Elimina Ben “Dizzy” Carter & Carl “Ricochet” Dawson

I boss da eliminare compariranno rispettivamente dai due lati dell’aereo e ognuna di essa dovrà quindi occuparsi del proprio bersaglio. Sfruttate sempre e comunque le coperture e cercate di sparpagliarvi nell’hangar, facendo attenzione agli attacchi con granate che lanceranno e all’icona rossa che indicherà quale giocatore sarà oggetto delle attenzioni di Dizzy e Ricochet.

The Division 2
Credits: MarcoStyle

A un certo punto verrà rilasciato del gas viola che ridurrà il danno inflitto dalla vostra squadra, per cui è necessario che un giocatore per team rivolga le proprie attenzioni sui monitor situati ai lati dell’aereo, che lampeggeranno quando il gas sarà di colore viola, facendolo quindi diventare di colore arancione (che incrementerà invece i vostri danni) il prima possibile, interagendo con i due monitor nello stesso momento come accaduto in precedenza.

L’altro consiglio da tenere a mente è quello di cercare di eliminare i due nemici élite allo stesso tempo, dal momento che la morte di uno dei due farà entrare in gioco un nuovo boss corazzato.

Elimina Oliver “Canaglia” Gordon

The Division 2
Credits: MarcoStyle

Come accennato poc’anzi, alla morte di uno dei due boss ne comparirà un altro, Oliver “Canaglia” Gordon, nettamente più impegnativo di quelli precedenti. Noterete che nel corso dello scontro con i due nemici la parte centrale dell’aereo si è sollevata, permettendovi quindi di riunirvi nuovamente dopo essere stati divisi. La meccanica che regola lo scontro con questo boss si basa interamente sul cercare di resistere agli attacchi nemici quando il gas è viola, e attaccare quando questo diventa di colore arancione.

Il boss in questione è dotato di una corazza molto resistente ma basterà concentrare il fuoco sul bersaglio, puntando ovviamente alla testa per infliggere danni maggiori, per vedere la sua salute diminuire in maniera progressiva. Di contraltare fate sempre attenzione ai numerosi nemici che proveranno a sopraffarvi, eliminando all’occorrenza prima quelli più potenti e coriacei.

VAI ALLA PROSSIMA PAGINA PER IL TERZO STEP

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed