Destiny 2: I Rinnegati - Come accedere al dungeon Il Trono Infranto

Destiny 2: I Rinnegati, come accedere al dungeon segreto Il Trono Infranto

Di settimana in settimana, continuano a emergere nuovi contenuti nascosti all’interno della nuova espansione di Destiny 2, con una nuova attività cooperativa resa disponibile da Bungie per i possessori de I Rinnegati.

Con l’ultimo reset settimanale, Bungie ha finalmente dato il via a tutta una serie di quest non ancora scoperte, tra cui quella di Azzardo per ottenere il cannone portatile esotico Cattiva Condotta e la possibilità di raggiungere la Corte della Regina per ottenere un nuovo Seme di Luce. Proprio quest’ultima Impresa, senza particolari avvisi, dà al giocatore l’accesso a un nuovo e incredibile contenuto end-game: il dungeon segreto Il Trono Infranto.

Destiny 2: I Rinnegati, come accedere al dungeon Il Trono Infranto

Si tratta di un’attività cooperativa per tre giocatori che potremmo definire a un “raid in miniatura”, con boss fight complesse e meccaniche particolari che lo rendono estremamente diverso da un classico Assalto. Completandolo, potrete ottenere accesso a un’altra Impresa segreta con cui ottenere l’arco esotico Ammazzadraghi (di cui vi parleremo presto in una guida dedicata).

Destiny 2: I Rinnegati, come accedere al dungeon Il Trono Infranto

Per accedere al dungeon, dovrete innanzitutto aver completato la Taglia settimanale che vi premia con l’Offerta per l’Oracolo e averlo utilizzato nel Tempio per accedere alla Corte della Regina. Una volta completata questa attività, tornate sulla Città Sognante e prendete uno dei tre portali Ascendenti in grado di farvi spostare tra le dimensioni: ce ne sono tre, uno per ciascuna zona, ma quello certamente più comodo potete trovarlo nella Spina di Keres, esattamente nel luogo in cui che vi mostriamo sulla mappa.

 

Destiny 2: I Rinnegati, come accedere al dungeon Il Trono Infranto

A questo punto, raggiungete la zona chiamata La Confluenza e cercate la sala che ricorda il Pozzo Cieco, che in questo caso sarà caratterizzato da un fascio di luce al centro del pozzo e numerose piaghe Corrotte.

Proseguite fino a trovare una Tecnide e interagite con lei: si tratta di Seda, il boss finale dell’assalto La Corrotta che è stata liberata dall’influenza dei Corrotti e ci invita a difendere la Città Sognante, estirpando definitivamente il morbo che grava sul luogo sacro degli Insonni.

Destiny 2: I Rinnegati, come accedere al dungeon Il Trono Infranto

ATTENZIONE: è consigliabile affrontare la missione in compagnia di una squadra affiatata, e con un livello di Potere abbastanza elevato. I nemici, infatti, variano tra Potere 580 e 590, e affrontare le sfide che Bungie ha preparato per questa attività potrebbe rivelarsi abbastanza ostico allo stato attuale della progressione.

Una volta che avrete avviato il dungeon, vi aspetteranno esplorazione, puzzle solving, combattimenti e boss fight in grande quantità per quello che, a conti fatti, è una vera e propria mini-incursione per tre giocatori. Portando a termine l’attività, sbloccherete la succitata Impresa esotica per ottenere l’arco Ammazzadraghi.

Destiny 2: I Rinnegati, come accedere al dungeon Il Trono Infranto

Stiamo lavorando a una guida dettagliata per illustrarvi come risolvere gli enigmi e puzzle del Trono Infranto, oltre a tutti gli step per ottenere l’arma esotica. Aggiorneremo questa guida una volta che avremo completato il tutto. Restate sintonizzati!


Per tutti i contenuti sulla nuova espansione dello shooter di Bungie, non perdete il nostro hub con tutte le guide e segreti di Destiny 2: I Rinnegati.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed