Nel corso dell’ultimo podcast Major Nelson Radio tenuto in diretta al PAX East 2016, Larry Hryb di Microsoft ha annunciato alcune delle feature in arrivo nei prossimi mesi su Xbox OneWindows 10, che potrebbero essere svelate dalla casa di Redmond durante la sua conferenza all’E3.

Proprio durante l’evento losangelino, Microsoft terrà almeno due giorni di appuntamenti e show dal vivo in cui saranno mostrati i nuovi giochi per le sue piattaforme in arrivo nei prossimi mesi. L’azienda premierà gli utenti che hanno creduto in Kinect nel corso degli ultimi due anni con nuove funzioni, fra cui Cortana, capaci di sfruttarne al meglio il potenziale e la tecnologia.

Hryb ha svelato che Microsoft è al lavoro su una tecnologia di stream da Xbox One a PC che possa essere estesa al di fuori della rete domestica, una funzione che il responsabile di Xbox Live ha chiesto a gran voce ai tecnici. Non si tratta di una modalità semplice da realizzare, a causa della banda richiesta per permettere un utilizzo senza lag del Remote Play, ma gli sviluppatori proveranno a inserire una “beta” di questa funzione nei prossimi aggiornamenti della dashboard di Xbox One.

Gli amanti del pad Xbox One Elite Controller hanno richiesto altri accessori “premium” in grado di rendere l’esperienza con Xbox One ancora più completa e appagante. Microsoft sta lavorando a dei nuovi progetti sulla stessa falsariga, che auspicabilmente saranno annunciati durante l’evento del 13 giugno a Los Angeles.

Infine, Larry Hryb ha confermato che l’interesse dei fan nei confronti di un’edizione limitata di Xbox One a tema Gears of War 4 è ben noto al team Microsoft, e che un possibile annuncio in merito potrebbe arrivare a ridosso del lancio dello sparatutto previsto l’11 ottobre sul mercato europeo.