Nonostante si sappia che Remedy sia attualmente al lavoro sullo sviluppo di un nuovo titolo, nome in codice P7, che sarà svelato all’E3 di Los Angeles, alcune voci trapelate nei giorni scorsi in rete hanno attirato l’attenzione della stampa.

Sembrerebbe che la software house sia attualmente al lavoro sui Quantum Break 2, seguito del gioco d’azione lanciato su PC e Xbox One nel 2016.

Il sequel è molto richiesto dai fan Xbox e non ci sarebbe da stupirsi se un nuovo capitolo venisse annunciato dalla casa finlandese. Secondo l’utente Twitter che ha condiviso la soffiata – chiaramente una fonte non propriamente affidabile – il titolo sarebbe attualmente in fase di pre-produzione.

Per evitare fraintendimenti poi, l’utente ha specificato con un secondo tweet che, per chi avesse ancora dei dubbi, si tratta di due progetti distinti e di come il gioco con nome in codice P7 non sia in realtà Quantum Break 2 ma un altro franchise inedito.

Non ci resta che attendere ulteriori novità che, verosimilmente, arriveranno all’E3 2018.