Ecco l’analisi tecnica completa della versione PS4 di Shadow of the Colossus

Manca ormai poco all’arrivo sul mercato della versione PlayStation 4 di Shadow of the Colossus e nelle scorse ore, Digital Foundry ha pubblicato l’analisi tecnica completa dedicata al remake del titolo creato dal Fumito Ueda nel 2005.

Come possiamo vedere dal filmato, il lavoro svolto da Bluepoint Games è di ottima fattura, con la versione per PS4 standard che propone una risoluzione di 1080p e un frame-rate di 30fps.

Le prestazioni migliorano esponenzialmente nella versione PS4 Pro, che propone due modalità di visualizzazione: una focalizzata sulla qualità dell’immagine, l’altra sulle performance. Nella modalità Qualità, il titolo predilige la risoluzione alla fluidità, garantendo una risoluzione di 1440p (che raggiunge i 4K tramite upscaling) e frame-rate a 30fps, il tutto accompagnato dall’antialiasing temporale adoperato, che garantisce una qualità d’immagine molto elevata.

Chi predilige la fluidità rispetto alla qualità grafica, invece, potrà fare affidamento sulla modalità Performance, che propone una risoluzione di 1080p e un frame-rate di 60fps, con qualche sporadico calo da attribuire alle animazioni utilizzate per salire e scendere alcuni tipi di scale.

Come commento finale, Digital Foundry si sbilancia definendo il ritorno di Shadow of the Colossus su PS4 come “uno dei migliori remake di sempre” e “uno dei giochi visivamente più belli di questa generazione”. Per maggiori informazioni, non vi resta che leggere la nostra recensione di Shadow of the Colossus per PlayStation 4 Pro!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed