Gamescom 2019 Hub

L’anima RPG di Cyberpunk 2077: come funziona il sistema di progressione

Il lead quest designer Paweł Sasko continua ad accompagnarci alla scoperta del prossimo gioco di ruolo di CD Projekt Red.

Dopo la presentazione della seconda demo di Cyberpunk 2077 all’E3 2019, CD Projekt Red ha fornito un’idea più precisa della profondità che il nuovo gioco di ruolo dopo The Witcher 3: Wild Hunt offrirà ai suoi fan, ma è stato solo grazie alla nostra chiacchierata con il lead quest designer Paweł Sasko che siamo riusciti a comprendere effettivamente quanto profondo sarà il sistema ruolistico alla base del nuovo progetto.

Con gli approfondimenti dedicati al Fluid Class System e ai Life Path, abbiamo scoperto come il gameplay si adatterà dinamicamente alle scelte compiute dal giocatore durante la creazione del personaggio e l’evoluzione della storia, ma durante l’intervista a Sasko ci siamo soffermati anche sul sistema di progressione, indagando sul suo funzionamento e sulle peculiarità studiate dalla casa polacca per l’erede di Cyberpunk 2020.

Cyberpunk 2077
Esplorando Night City potrete incrementare la vostra reputazione e ottenere dei crediti, con i quali avrete accesso a nuovi venditori e Service Point.

COME FUNZIONA IL SISTEMA DI PROGRESSIONE

Secondo Paweł Sasko, Cyberpunk 2077 offrirà due tipi di esperienza che sarà possibile guadagnare durante l’avventura. “La prima è data al giocatore quando completa Quest nella storia, un tipo di esperienza che può essere investita nelle skill”, commenta il lead quest designer di CD Projekt Red. “Ora, investendo dei punti nelle varie abilità, non farai altro che incrementare il level cap che puoi raggiungere per quella determinata abilità”.

Completando le missioni principali, dette Quest, il giocatore sarà dunque premiato con dei punti esperienza da investire in una delle dodici categorie, chiamate Attributi. Sono dei talenti che offrono dei bonus nelle statistiche (Forza, Intelligenza, Riflessi, Tecnologia e Fortuna) o nell’uso di particolari armi (pistole, Lame Mantis e così via), e che possono incrementare il level cap di ciascuna abilità. Abilità che, tuttavia, non potranno essere migliorata senza utilizzare fattivamente lo specifico Attributo.

Cyberpunk 2077
Il sistema di esperienza tradizionale permetterà di investire i punti XP per migliorare determinati Attributi, come ad esempio l’uso di una particolare categoria di armi da fuoco, e avrà effetto anche sulle animazioni (come quella della ricarica).

“Vogliamo essere sicuri che i giocatori imparino sul campo”, continua Sasko, “dunque se utilizzerete solo le pistole o le Lame Mantis, queste saranno le abilità che progrediranno mentre giocate. Le skill che ho acquistato e assegnato al personaggio incrementeranno il level cap che posso raggiungere utilizzando una certa arma o abilità”.

Sasko approfondisce la questione, confermando che ciascuna abilità avrà un livello che si potrà raggiungere semplicemente compiendo una determinata azione o utilizzando un’arma in particolare. “Mettiamo il caso che tu abbia investito punti XP di un’arma fino a raggiungere il cap di livello 5, ciò vuol dire che questo sarà il livello massimo che potrai raggiungere continuando a utilizzarla. È quello che noi chiamiamo Experience Point System”.

Il bello di questo sistema è che la progressione di V sarà accompagnata da un riscontro visivo: ad esempio, continuando a progredire con una particolare categoria di armi, non aumenterete solo l’efficienza, ma assisterete anche a un tipo di animazione differente in base al grado di esperienza, ad esempio una ricarica più fluida e reattiva. Oltre a ciò, le abilità saranno potenziabili con una serie di protesi cibernetiche capaci di aggiungere upgrade, miglioramenti in combattimento ed effetti estetici.

Cyberpunk 2077
Installando nuove protesi cibernetiche, potrete aggiungere effetti e migliorare le performance in combattimento.

COS’È LO STREET CRED SYSTEM

Non è tutto, perché come svelato dal lead quest designer, l’Experience Point System è solo uno dei metodi che gestirà la progressione di V. “Oltre a questo troviamo lo Street Cred”, continua Sasko. “Si tratta di un sistema che puoi migliorare completando attività dell’open world, ad esempio girovagando per la città e completando contratti per i Fixer e altri NPC”.

Lo Street Cred System, dunque, spingerà i giocatori a investire tempo nell’esplorazione di Night City, poiché è solo attraverso le attività e gli elementi dell’open-world che V avrà accesso a determinate componenti che potrà applicare al proprio corpo e ad armi man mano più potenti.

Cyberpunk 2077
In base alle vostre azioni, alcuni personaggi e membri delle gang potrebbero gradire (o meno, come in questo caso) la vostra presenza. Il sistema terrà traccia di tutte le vostre decisioni per offrire un’esperienza credibile nel lungo periodo.

“Questi contratti danno accesso a differenti venditori e Service Point, e dunque vi danno modo di acquistare armi e cyberware più potenti”, continua Sasko. “Dunque, questo è il funzionamento del sistema di progressione: da una parte sfrutti le quest per migliorare la tua efficienza nell’uso di un’arma o abilità specifica, dall’altra, tramite lo Street Cred System, puoi espandere l’accesso a diversi contenuti presenti nella città: nuovi negozi, nuovi venditori e così via”.

La somma di abilità, Attributi e Life Path permetterà ai giocatori di sbloccare nuove linee di dialogo e dunque ramificazioni, sia a livello di storia che di elementi di gameplay a cui potrete accedere.

Cyberpunk 2077
Esplorando gli scenari, completando attività e altri “elementi” dell’open-world, avrete accesso a nuovi Service Point e a un equipaggiamento migliore.

CONTRATTI E FAZIONI

Oltre al sistema Street Cred, un altro elemento fondamentale di Night City è la presenza delle Fazioni. “Nella città ci sono sei distretti e le cosiddette Badlands, area che circonda Night City”, prosegue Paweł Sasko, “e ognuno di questi è abitato da gruppi di persone differenti. Troverete gang che popolano le strade, ma anche corporazioni che faranno la loro apparizione”.

Come dicevamo poc’anzi, ogni azione compiuta da V tra le strade di Night City avrà una specifica conseguenza: “Come giocatore, durante queste missioni, vi capiterà di pestare i piedi ad alcuni gruppi, gang o corporazioni”, continua Sasko. “Alcuni vi apprezzeranno, altri meno, a seconda di ciò che avrete fatto durante le quest”.

Cyberpunk 2077
Non potrete semplicemente acquistare una skill per migliorare la vostra efficienza con una particolare arma: con i punti XP estenderete il level cap di ogni tipologia di bocca da fuoco, ma dovrete utilizzarla attivamente per notare dei miglioramenti.

L’importante, per CD Projekt Red, è che il giocatore avverta un senso di coerenza lungo il suo cammino, e Sasko assicura che la software house polacca ha studiato un sistema che ricorderà ogni scelta presa dal giocatore. “In ogni quest o attività terremo sempre traccia di ciò che il giocatore ha fatto”, conclude Sasko. “Se è affiliato a uno dei gruppi o meno, gli altri vi tratteranno di conseguenza, e ovviamente tutto ciò aprirà a diversi rami e opportunità durante l’avventura”.

Sommando questi elementi, sembrerebbe dunque che il sistema di progressione creato da CD Projekt Red per Cyberpunk 2077 sia decisamente corposo e verosimilmente più vasto di quello visto in The Witcher 3. Avremo modo di approfondire ulteriormente ciò che si nasconde nel nuovo progetto del team polacco alla Gamescom 2019, la fiera che si terrà ad agosto in quel di Colonia, alla quale gli sviluppatori mostreranno una demo in tempo reale del loro gioco di ruolo.


Questo articolo fa parte della nostra Cover Story di Cyberpunk 2077. Per approfondire la conoscenza con il gioco di ruolo di CD Projekt Red, non perdete il nostro hub dedicato!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed