Call of Duty: Black Ops 2

Call of Duty: il franchise ha venduto 300 milioni di copie globalmente

Superato il traguardo delle 300 milioni di copie vendute per Call of Duty che entra di diritto nella Hall of Fame dei videogiochi

In occasione del tradizionale meeting con gli investitori dedicata ai risultati del primo trimestre dell’anno fiscale, Activision ha comunicato che il brand Call of Duty ha venduto globalmente oltre 300 milioni di copie.

Sin dal 2003, l’anno in cui è stato pubblicato il primo capitolo del franchise, la serie ha visto il lancio di sedici capitoli sviluppati a intervalli regolari da Treyarch, Infinity Ward e più recentemente dalla software house Sledgehammer Games, con molteplici aggiunte alla serie, alcune delle quali non convenzionali (come la modalità Zombie) e altre più affini (come la nuova modalità Blackout).

Call of Duty diventa uno dei pochi franchise a poter vantare questo tipo di record, insieme a mostri sacri del calibro di Super Mario, Pokémon e Sonic the Hedgehog. Un numero destinato a salire nei prossimi mesi, viste le ultime informazioni circa il nuovo capitolo del brand che sarà disponibile dal prossimo autunno.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed