Sin dall’uscita del firmware 4.80 di PlayStation 3, sono emerse indiscrezioni sulla possibilità che Sony stesse lavorando a un nuovo sistema di autenticazione per il suo servizio PlayStation Network, che potrebbe adottare un sistema a due fattori per aumentare la sicurezza attorno al network online di PlayStation 3, PS4 e PS Vita.

La casa giapponese ha confermato di essere al lavoro su un sistema congiunto che richiede l’autenticazione individuale tramite due fattori, sulla falsariga di quanto offerto da Microsoft su Xbox Live da diverse anni e da Valve, che con Steam ha intensificato la sicurezza aggiungendo un’autenticazione mobile tramite Steam Guard.

Al momento in cui scriviamo, non c’è una data di lancio per il nuovo sistema, ma è possibile che Sony possa annunciarne il debutto durante la sua conferenza all’E3 2016 di giugno.