Due giorni fa Psyonix ha annunciato attraverso un post di ringraziamento su Twitter che Rocket League ha oltrepassato la soglia dei 14 milioni di giocatori su tutte le piattaforme, confermando l’incredibile successo dell’ibrido fra titolo sportivo e gioco di guida.

Il team ha precisato per l’ennesima volta che il numero non riflette in pieno la stima di vendite, ma si riferisce agli utenti che hanno provato almeno una volta il gioco su PC, PlayStation 4 e Xbox One, inclusi quelli che hanno giocato in split-screen così come tutti i giocatori che hanno ricevuto il gioco gratuitamente grazie al loro abbonamento PlayStation Plus.

Ricordiamo che dalla prossima settimana sarà disponibile la modalità gratuita Hoops corredata dal un DLC a pagamento che include le bandiere di tutte le squadre del campionato di basket NBA.