Dark Souls Remastered

La versione Switch di Dark Souls Remastered è stata sviluppata in poco più di un anno

Dopo il lancio di poche settimane fa, arrivano oggi alcuni dettagli relativi lo sviluppo di Dark Souls Remastered per Switch.

In un’intervista rilasciata ai colleghi di VGR, i produttori di Virtuos Lukas Codr e Tang Mengjia, hanno svelato quanto tempo è servito per realizzare il porting del gioco di FromSoftware per la console di Nintendo.

“La realizzazione del porting ha richiesto poco più di un anno. Inizialmente, abbiamo speso diversi mesi per creare una versione giocabile per assicurarci che il tutto fosse pienamente compatibile con il formato a 64 bit. Abbiamo inoltre dedicato molto tempo alla rifinitura e all’ottimizzazione delle prestazioni. Visto che il titolo sarebbe poi stato disponibile sia in versione fisica che digitale, abbiamo dovuto attendere altre 6-8 settimane tra l’invio del gioco a Nintendo per l’approvazione e la sua pubblicazione finale.”

Dark Souls Remastered è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch. Se siete ancora indecisi su quale versione prendere vi rimandiamo alla nostra recensione su console e alla prova con mano della versione Switch.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed