The Walking Dead: The Final Season - Bambini perduti

Diversi publisher e software house offrono il loro supporto ai dipendenti di Telltale Games

La scorsa settimana è stata segnata da una notizia che tutta l’industria dei videogiochi spera di non dover mai leggere: la chiusura di importanti studi come Telletale Games e Capcom Vancouver.

Oltre alla cancellazione di molti titoli in lavorazione, questi eventi hanno causato la perdita del posto di lavoro di centinaia di dipendenti che nel giro di pochi giorni, si sono ritrovati senza un’occupazione e una sicurezza finanziaria per provvedere alle proprie famiglie.

Nelle ore immediatamente successive alla notizia, i maggiori publisher e studi di sviluppo sono scesi in campo in prima persona per sostenere i colleghi, promuovendo su Twitter una campagna per offrire loro una nuova occupazione.

Tra i messaggi di supporto e assunzione troviamo quelli di grossi publisher come Ubisoft e Blizzard, ma anche quelli di parecchie software house come Santa Monica Studios, Guerrilla Games, Bend Studio, Gearbox, disposti a concedere una seconda opportunità a tutti gli ex dipendenti di Telltale.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed