Star Wars: Battlefront VR

Sony punta su Star Wars: Battlefront per mostrare le potenzialità di PlayStation VR

In un’intervista a Fortune, il vicepresidente del settore marketing di Sony John Koller sostiene che Star Wars: Battlefront potrebbe essere il prodotto in grado di convincere i giocatori a entrare nel mondo della realtà virtuale, una killer application per il visore di casa Sony, PlayStation VR.

Koller ha spiegato che Sony sta lavorando con EA, DICE, Lucasfilm e Disney per rendere l’esperienza di gioco qualcosa di speciale, così fedele al mondo di Star Wars da impressionare non solo tutti i fan della serie, ma anche i semplici curiosi attratti dal fenomeno della realtà virtuale. La versione VR di Star Wars: Battlefront, annunciata durante l’evento di Sony alla GDC 2015 di San Francisco, sarà rilasciata insieme a più di 50 titoli nel corso dell’autunno e offrirà un gameplay radicalmente diverso rispetto al gioco già disponibile dallo scorso anno su PC e console.

Sony ha pianificato l’uscita di Playstation VR entro la fine di ottobre 2016, al prezzo di 399 euro. Nelle scorse settimane la società giapponese ha aperto i pre-order per il visore, annunciando l’imminente disponibilità di bundle di Playstation VR,  PlayStation Camera e PlayStation Move.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed