Da sempre un marchio di fabbrica della saga, per l’uscita di Far Cry 5 Ubisoft ha deciso di trasformare il classico editor di mappe in una vera e propria modalità ancora più grande e versatile.

Questa sarà intitolata Far Cry Arcade e offrirà principalmente ai giocatori la possibilità di creare e giocare in partite singole, cooperative o competitive all’interno di mappe create dagli sviluppatori o dalla community.

Spazio dunque alla creatività, con oltre 9.000 oggetti disponibili all’interno dei set di asset provenienti da altre grandi produzioni come i precedenti capitoli della saga Far Cry, da Assassin’s Creed Unity o Watch Dogs. Il publisher ha deciso di puntare molto su tale novità, tant’è che persino nel mondo di gioco, ad esempio in un bar, potrete imbattervi in cabinati che vi permettono di provare gli ultimi livelli dalla community. Date un’occhiata:

I giocatori che si lasceranno andare alla creatività creando mappe o altri contenuti potranno inoltre incassare dei crediti utili per acquistare armi, gadget e personalizzazioni nella campagna principale.

Questa volta abbiamo lavorato davvero duramente per fare in modo che la modalità venga percepita come parte integrante dell’esperienza di gioco e per donargli un’identità propria“, ha commentato Clark Davies, lead game designer di Far Cry Arcade, che ha confermato come l’offerta non si limiterà ai semplici deathmatch ma sarà in grado di arricchire realmente il gioco in termini di contenuti come con le modalità inedite Bounty Hunt e Journey.

Far Cry 5 è atteso per il prossimo 27 marzo su PC, PS4 e Xbox One.