Chi di voi ha giocato a Final Fantasy III ricorderà sicuramente il famoso dungeon opzionale, la landa proibita di Eureka: si tratta di una delle più difficili sfide previste dal gioco di ruolo, che al suo interno conteneva alcuni dei migliori equipaggiamenti per personalizzare il proprio personaggio.

Bene, dal 13 marzo, con l’uscita della patch 4.25 di Final Fantasy XIV, i nostalgici dei bei tempi che furono potranno esplorare una nuova isola che trarrà l’aspetto e le sembianze dal dungeon citato in precedenza. L’isola in questione si troverà nell’estremo est dell’Oceano di Vetro e permetterà a un totale di 144 giocatori di lottare contemporaneamente al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati e abbattere i nemici presenti.

Oltre agli equipaggiamenti standard, i giocatori accederanno a set di armature e armi esclusivi della zona, con la comparsa di una nuova meccanica di danno elementale, con la quale i giocatori potranno avere la meglio contro i propri nemici.

E voi, state ancora giocando all’esperimento MMOG dedicato al mondo di Final Fantasy, o preferite aspettare il nuovo aggiornamento di World of Warcraft: Battle for Azeroth?