In occasione dell’ultimo report finanziario presentato da Sony, è stato confermato il numero di PlayStation 4 vendute nell’ultimo trimestre del 2015 in tutto il mondo: la casa giapponese ha confermato di avere piazzato ben 8.4 milioni di console nel trimestre che va dal 1 settembre al 31 dicembre 2015.

Si tratta di numeri impressionanti per l’ammiraglia, che secondo le stime di Sony potrebbe raggiungere qualcosa come 17.5 milioni di unità vendute in tutto il mondo entro la fine dell’anno fiscale 2015/2016, che terminerà il 31 marzo 2016. Le vendite del marchio PlayStation hanno consentito a Sony di guadagnare introiti pari a 4.89 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre fiscale.

Con questi ritmi, è davvero improbabile che Sony possa perdere la leadership di questa generazione di console: attualmente in testa con quasi 40 milioni di unità vendute dal 29 novembre 2013, la casa nipponica ha sostanzialmente doppiato la concorrenza di Microsoft, che secondo le stime sarebbe ferma a “sole” 20 milioni di unità con la sua Xbox One.