D’ora in poi i guardiani di Destiny potranno dormire sonni più tranquilli. Bungie ha annunciato che a breve saranno disponibili nuove opzioni che consentiranno ai propri giocatori di mantenere private diverse informazioni disponibili su companion app o siti di terze parti, come DestinyTracker e affini.

Stando a quanto affermato, già a partire dal prossimo update, nessuno potrà più “ficcare il naso” negli inventari, o accedere alle informazioni sulle armi equipaggiate, le ultime attività o persino al monte di ore giocato da un determinato account su console PlayStation e Xbox. Basterà semplicemente selezionare dal menu Privacy le opzioni che renderanno visibile o meno il proprio status agli altri giocatori in rete e il gioco è fatto.