Gamescom 2019 Hub
Destiny 2: Ombre dal Profondo

Bungie rimanda il lancio di Destiny 2: Ombre dal Profondo

L'espansione autunnale arriverà con tre settimane di ritardo.

Con un post sul proprio sito ufficiale, Luke Smith e Mark Noseworthy di Bungie hanno annunciato che la prossima espansione di Destiny 2 subirà un ritardo sulla tabella di marcia.

La software house ha confermato infatti che Ombre dal Profondo, precedentemente prevista per il 17 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One, non sarà disponibile prima del 1 ottobre.

Questo slittamento è stato necessario, secondo Bungie, per assicurare un lancio senza intoppi e offrire la migliore esperienza di gioco possibile, in grado di mescolare elementi GdR e MMORPG al meglio delle possibilità.

A tal proposito, Bungie ha comunicato nuovi appuntamenti da segnare sul calendario:

  • Il primato mondiale per l’incursione Giardino della Salvezza inizierà sabato 5 ottobre, con la gara che durerà tutto il weekend.
  • La scadenza dei Momenti trionfali è stata estesa fino al 17 settembre. Avrete tre settimane in più per completare le sfide annuali e sbloccare tutte le ricompense di Bungie.
  • Ci sarà spazio per un altro Stendardo di Ferro, che si terrà nella settimana del 17 settembre.
  • Il cross-save verrà attivato in tarda estate, e vi darà modo di sistemare la lista amici prima di Ombre dal Profondo.

Come conseguenza al rinvio di Destiny 2: Ombre dal Profondo, Bungie ha confermato che anche la versione free-to-play del gioco, Destiny 2: Una Nuova Luce, esordirà su PC e console il 1 ottobre.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed