Gamescom 2019 Hub

In Cyberpunk 2077 non sarà possibile uccidere i bambini e i personaggi più importanti

Il titolo sarà disponibile dal 16 aprile 2020 su PC e console.

Uno dei punti chiave di Cyberpunk 2077 sarà sicuramente quello di poter vivere l’avventura di V a proprio piacimento, scegliendo cosa fare e, soprattutto, con chi interfacciarsi.

Nelle scorse ore, l’utente Masoncool4566 di Reddit ha postato sul noto forum una propria conversazione tenuta con CD Projekt RED, durante la quale la software house polacca ha svelato che in Cyberpunk 2077 sarà possibile mantenere una condotta aggressiva e uccidere la maggior parte dei NPC che si porranno davanti, a eccezione dei bambini e dei personaggi non giocanti più importanti, in quanto la morte di quest’ultimi comprometterebbe in modo irreversibile il naturale prosieguo della storia.

Cyberpunk 2077 arriverà su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 16 aprile 2020. Nell’attesa, potete scoprire segreti e approfondimenti sul gioco grazie alla nostra Cover Story, che questo mese è dedicata proprio al prossimo, ambizioso progetto di CD Projekt RED.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed