Psychonauts 2

Double Fine dopo il passaggio a Xbox: “Microsoft ci garantirà la libertà di espressione”

Tim Schafer parla dell'acquisizione del suo team da parte del gruppo Xbox Game Studios.

All’E3 2019 da poco terminato, Microsoft ha svelato ai giocatori un nuovo team che si è unito alla scuderia di Xbox Game Studios dopo quelli annunciati lo scorso anno: anche i ragazzi di Double Fine Productions, infatti, sono giunti alla corte della casa di Redmond.

In un’intervista a Game Informer, il responsabile della software house Tim Schafer si è sbottonato sull’acquisizione da parte di Microsoft: “Sinceramente non avremmo mai pensato a un’acquisizione“, commenta Schafer. “L’azienda ci ha illustrato la strategia di acquisizione di altri studi di sviluppo per creare nuovi contenuti da offrire su Xbox Game Pass, e siamo rimasti molto colpiti da ciò che ci è stato prospettato da Microsoft“.

Secondo Schafer, che prima di Double Fine Productions ha lavorato ad alcune delle più importanti avventure grafiche di LucasArts, la casa di Redmond lascerà al suo team il più totale controllo creativo dei prossimi progetti. “Passando a Microsoft, avremmo avuto la nostra identità e potuto fare ciò che desideravamo, senza preoccuparci eccessivamente dei tempi di sviluppo e di superare il budget a disposizione. Ci sembra certamente un buon accordo“.

In attesa di scoprire cosa partorirà la mente del geniale designer con i fondi messi a disposizione da Microsoft, ricordiamo Double Fine è ormai prossima al lancio del suo nuovo progetto Psychonauts 2, che arriverà entro il 2020 su PC, PS4 e Xbox One.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed