AGGIORNAMENTO DELLE 18:00

La patch 1.0.3.2 è disponibile su PS4 e Xbox One e risolve uno dei più grandi bug del gioco: il crash che avviene saltuariamente quando si tenta di raggiungere la Torre. L’update è disponibile gratuitamente e richiede poche decine di MB di spazio libero su disco.

NOTIZIA ORIGINALE

Bungie ha annunciato su Twitter l’imminente inizio di una nuova manutenzione programmata per i server di  Destiny 2, al cui termine la software house lancerà un nuovo aggiornamento per bilanciare l’esperienza di gioco.

Contrariamente alle scorse manutenzioni, quella odierna non impedirà ai Guardiani di giocare alle varie attività previste nel reset settimanale, ma si occuperà di sistemare verosimilmente alcuni problemi nell’infrastruttura di rete che saranno poi pienamente attivi con il lancio della nuova patch. Potrete dunque continuare a combattere nello Stendardo di Ferro senza interruzioni.

La manutenzione inizierà alle ore 17:00 di oggi 11 ottobre e terminerà alle ore 23:00, nonostante sul sito di Bungie sia erroneamente riportata mezzanotte come orario per il territorio italiano, che non coincide con quanto dichiarato dall’azienda per il fuso orario del Pacifico (con l’intervento che si terrà dalle ore 08:00 alle 14:00 PDT).

Al termine della manutenzione, potrete scaricare il nuovo aggiornamento rapido 1.0.3.2, che potrebbe risolvere anche il problema che ha causato il rinvio della modalità Autorevole per l’incursione Il Leviatano. Vi terremo come sempre aggiornati non appena saranno svelati ulteriori dettagli sui contenuti dell’aggiornamento.


Siete alla ricerca di compagni di squadra con cui provare ad affrontare le sfide di Destiny? Allora non perdete tempo e unitevi alla community di Destiny Italia su Facebook!