Assassin’s Creed Odyssey, guida alle abilità: quale scegliere tra Guerriero, Cacciatore e Assassino?

Dopo l’esaustiva recensione completa di Assassin’s Creed Odyssey, torniamo a parlare del gioco di ruolo di Ubisoft con la prima di una serie di guide pensate per agevolarvi al meglio nella scoperta del nuovo capitolo della saga Assassin’s Creed e delle sue meccaniche.

La prima di queste riguarda le abilità che potremo sbloccare nel corso dell’avventura: come sono suddivise, come fare a sbloccarle e come utilizzare le abilità attive. Continuate a leggere e il nuovo Assassin’s Creed Odyssey per voi non avrà più segreti!

Assassin's Creed Odyssey

ALBERO DELLE ABILITÀ

In maniera piuttosto simile a quanto visto lo scorso anno con Assassin’s Creed Origins, anche in questo nuovo capitolo della serie avremo la possibilità di sbloccare nuove abilità, acquistarle e potenziarle con i rispettivi punti. A ogni nuovo livello raggiunto corrisponderà infatti un punto abilità che potremo spendere per sbloccarne di nuove oppure per potenziarne una già in nostro possesso fino al livello tre. Un altro modo per ottenere punti abilità è quello di completare le tombe-labirinto nascoste per la mappa di gioco fino ad arrivare nella stanza del tesoro che contiene, oltre a diversi oggetti e monete d’oro, anche una stele con cui sarà necessario interagire per ottenere il punto.

In maniera simile a quanto visto lo scorso anno, anche in questo episodio assistiamo a una tripartizione della abilità in Cacciatore, Guerriero e Assassino. Inoltre, i primi due rami abilità permettono di sbloccare delle mosse speciali che possono essere assegnate ai menu rapidi richiamabili in combattimento tenendo premuto L1 oppure L2. Si possono assegnare rispettivamente quattro abilità per ognuno dei menu, di cui due dedicati al corpo a corpo e un terzo agli attacchi con l’arco dalla distanza.

Ci sono poi le abilità base che si sbloccano automaticamente salendo di livello o facendo tante sincronizzazioni e altre che invece richiedono un livello della Lancia di Leonida più alto.

Assassin's Creed Odyssey

Ramo del Cacciatore

Sbloccare le abilità del cacciatore consente un approccio letale anche dalla distanza con mosse speciali che permettono di colpire i nemici in situazioni di vantaggio, o nascosti da dietro un riparo. Inoltre, oltre alle semplici frecce, nel corso dell’avventura sarà possibile utilizzare anche frecce infuocate e avvelenate che infliggono ai nemici danni nel tempo.

Una delle abilità più utili in assoluto è il Tiro Devastante che consente di scoccare una freccia in grado di infliggere un’alta percentuale di danni. In questo modo, prima di ogni combattimento avrete modo di infliggere una sorta di ‘danno critico’ ai vostri nemici.

Se preferite invece un altro tipo di approccio vi suggeriamo il Tiro multiplo, che vi consente di colpire più nemici con una sola mossa oppure altre abilità in grado di fare danni ad area.

Assassin's Creed Odyssey

Ramo del Guerriero

Le abilità che rientrano sotto la categoria Guerriero invece sono un po’ il fulcro del nuovo gameplay del titolo, basato su scontri con lance, daghe, spade, mazze e così via. Una delle mosse sicuramente più divertenti da utilizzare ma anche piuttosto utile è il Calcio di Sparta, con il quale potrete scaraventare via un nemico in caso siate stati circondati oppure gettarne già da un dirupo un altro.

Altra abilità imprescindibile invece è lo Spezzascudo che, a partire dal secondo livello, vi permetterà di privare di qualsiasi scudo i vostri nemici, rendendoli così più facili da colpire e mandare al tappeto. Un’altra abilità che suggeriamo assolutamente di assegnare al menu rapido è Seconda occasione, ovvero una sorta di kit medico che vi consente di recuperare un po’ di vita in ogni momento, anche nel corso di uno scontro.

Attenzione però alla barra gialla dell’adrenalina, perché per utilizzare ognuna di queste abilità sarà necessaria una o più barre combo, pertanto dovrete continuare a colpire i vostri avversari per potervi permettere l’uso di abilità speciali o di combo letali premendo R1+R2.

Assassin's Creed Odyssey

Ramo dell’Assassino

Il terzo e ultimo ramo, sicuramente il più canonico e il più vicino allo stile iconico della serie, riguarda i giocatori che amano lo stealth. Tra la possibilità di poter diventare invisibili grazie a Ombra della notte oppure di poter assassinare i nemici alle spalle con danno normale o danno critico, queste abilità saranno sicuramente quelle che vi torneranno più utili qualora decidiate di infiltrarvi in un accampamento o in un forte nemico.

Per uccidere i nemici in silenzio non dovrete necessariamente trovarvi alle loro spalle infatti, con Assassino rapido per esempio il protagonista sarà in grado di gettarsi addosso al nemico puntato dopo averlo infilzato con la leggendaria Lancia di Leonida.

Assassin's Creed Odyssey

Come probabilmente avrete scoperto andando avanti nell’avventura, non tutte le abilità saranno sbloccate fin da subito né sarà possibile potenziarle fino al livello tre semplicemente investendo i vostri punti abilità.

Per fare ciò avrete bisogno di potenziare la Lancia di Leonida pertanto, se non sapete come fare, vi invitiamo a seguire le nostre guide dedicate ad Assassin’s Creed Odyssey.