Crash Team Racing: Nitro-Fueled, alla scoperta di Nitro Tour Grand Prix

Al via il primo evento ricco di novità per Nitro-Fueled, scopriamole nel dettaglio.

Solo poche settimane fa Crash Team Racing: Nitro-Fueled scaldava i motori dopo una lunga assenza del brand durata svariati anni. Indubbiamente tra i punti di forza del rifacimento del capitolo originali ci sono i numerosi contenuti presenti al suo interno; ma perché accontentarsi di quelli messi a disposizione quando è possibile averne di nuovi? Come promesso Beenox ha rilasciato un nuovo aggiornamento (patch 1.04) che di fatto ha segnato il via del primo degli eventi che farà capolino in Nitro-Fueled, meglio nota come Nitro Tour Grand Prix.

Nuovi personaggi, un sistema di sfide e un nuovo tracciato sono una parte dei contenuti che i giocatori troveranno scaricando questo update dal peso di circa 2GB, oltre a una serie di correzioni e migliorie generali. L’evento sarà disponibile dal 3 al 28 luglio per Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One. Scopriamo dunque nel dettaglio quali sono le principali aggiunte di Nitro Tour Grand Prix per Crash Team Racing: Nitro-Fueled, il divertente racing game di Activision disponibile dallo scorso 21 giugno.

Chi sceglierete tra Ami, Liz, Isabella, Megumi e Tawna?

IL TEAM NITRO SCENDE IN PISTA

Tra le novità di rilievo di questo primo evento stagionale non possiamo che citare il quintetto di nuovi piloti che andrà ad aggiungersi alla combriccola capitanata da Crash Bandicoot. Tawna, Megumi, Isabella, Ami e Liz, sono i personaggi del Team Nitro che i giocatori potranno sbloccare nel Pit Stop o attraverso il completamento delle sfide del Grand Prix.

Ogni pilota è caratterizzato da differenti statistiche che si adattano a uno stile di guida più o meno differente rispetto all’altro, privilegiando uno dei tre parametri: velocità, accelerazione e sterzata. Tawna e Ami ad esempio hanno un valore più alto per quanto riguarda la velocità, Liz predilige un migliore controllo del kart nelle sterzate mentre Megumi può contare su una maggiore accelerazione, infine Isabella vanta statistiche equilibrate per i tre parametri.

Tour del Crepuscolo è una delle piste più divertenti in cui gareggiare tra tutte quelli presenti nel gioco.

TOUR DEL CREPUSCOLO

Se il roster piloti di Nitro-Fueled offre ampia scelta in termini di quantità, lo stesso si può affermare riguardo i numerosi circuiti inclusi nel gioco. Tour del Crepuscolo è la nuova aggiunta in tal senso, un tracciato ispirato ai livelli egizi di Crash Bandicoot 3: Warped. Di lunghezza media, questa pista presenta tutte le caratteristiche che è possibile trovare in altri tracciati come scorciatoie e trappole, offrendo un buon compromesso tra spazi ampi e stretti, da sfruttare per eseguire super derapate con le quali acquisire maggiore velocità.

Tour del Crepuscolo è anche una pista piacevole da guardare e ricca di dettagli, come del resto gli altri circuiti che hanno subito un restyling completo grazie all’ottimo lavoro eseguito della software house canadese. Infatti è possibile apprezzare una grossa piramide con le sembianze del Dr. Cortex o vari NPC alle prese con buffe scene che strappano un sorriso ogni qual volta che gli si sfreccia davanti a tutta velocità. Questa pista è inoltre una delle poche ambientate di notte, un motivo in più per sceglierle nelle gare offline e online.

Se avete intenzione di sbloccare tutti i contenuti esclusivi di Nitro Tour Grand Prix dovrete investire un bel po’ di ore su Nitro-Fueled.

A CACCIA DI PUNTI NITRO

A suggellare un’ottima partenza con il supporto post-lancio di Nitro Fueled sono i tanti contenuti di tipo estetico grazie alla quale personalizzare a proprio piacimento i kart o i vari piloti. L’avvento del Nitro Tour Grand Prix porta con sé nuovi contenuti cosmetici, che è possibile sbloccare nel Pit Stop o completando una serie di obiettivi. È stato introdotto un sistema di sfide suddiviso in rapide, giornaliere, settimanali, evento e pro: il completamento di questi obiettivi ricompensa i giocatori con Punti Nitro, che a loro volta riempiono una barra di progressione che vede nuovi oggetti da sbloccare una volta riempitasi a sufficienza. Sono tre i livelli (bronzo, argento e oro) attraverso la quale progredire, completando le sfide, che daranno accesso a una serie di oggetti sempre più rari man mano che avanzeremo tra le tre categorie.

Nitro Tour Grand Prix vede l’inserimento anche di classifiche online relative ai vari eventi che si susseguiranno nel corso dei mesi e che terranno traccia dei progressi dei giocatori; rientrando nel 5% dei migliori piloti sarete ricompensati con un telaio esclusivo per il vostro kart, un incentivo che spingerà i giocatori a trascorrere molte ore cercando di scalare le classifiche. Equipaggiando inoltre alcuni degli oggetti relativi all’evento potrete ottenere Punti Nitro maggiorati sia completando attività che le relative sfide.

Come dicevamo altri contenuti sono invece disponibili nel Pit Stop, il negozio in-game nella quale è possibile acquistare nuovi piloti, decalcomanie o skin differenti. Attenzione perché gran parte dei contenuti esclusivi di questo evento non saranno accessibili una volta che questo sarà terminato, a eccezioni dei piloti che a rotazione compariranno nel Pit Stop. Insomma, in attesa del prossimo aggiornamento che vedrà l’aggiunta di contenuti a tema Spyro, vi invitiamo a sbloccare tutte le ricompense dell’evento Nitro Tour Grand Prix che sarà disponibile fino al 28 luglio.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed