Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, sul canale YouTube di Call of Duty è stato pubblicato il primo teaser trailer di Call of Duty: Infinite Warfare, nuovo episodio della saga sparatutto in lavorazione presso gli studi Infinity Ward.

Il teaser è intitolato “Know Your Enemy” e mostra quello che sarà con tutta probabilità il nemico principale, capo delle forze SDF (Settlement Defense Front), con tanto di frame distorti che equivalgono alle recenti interferenze apparse nel multiplayer di Call of Duty: Black Ops 3, nei match all’interno della mappa NUK3TOWN, in cui negli ultimi giorni è comparsa una strana astronave nel cielo.

Su Instagram, Activision ha continuato a seminare indizi pubblicando nove frammenti di un artwork, le cui didascalie recitano il seguente messaggio: “We are the Settlement Defense Front. We are your enemy. Know this. Your warships cannot shield you. SATO cannot protect you. You will know loss. You will know pain. Make no mistake. The UNSA will not hold. You cannot prevent what is coming.” Stando agli indizi, la nuova fazione SDF rivestirà dunque il ruolo di antagonista nella campagna di Infinite Warfare, con i giocatori che si troveranno a proteggere la UNSA (nuova nazione o corporazione militare?) come soldati del gruppo SATO, le cui navi da guerra, secondo il nuovo villain, non reggeranno agli attacchi della SDF.

Al momento si tratta di pure speculazioni e non è detto che la trama alla base del nuovo capitolo possa effettivamente seguire questa teoria, ma sono interessanti le somiglianze fra alcuni elementi utilizzati da Infinity Ward nella campagna promozionale del gioco e i vecchi tratti caratteristici di Modern Warfare e Ghosts. La software house svelerà ufficialmente il nuovo episodio il 3 maggio, e dovrebbe confermare la presenza di un remake di Call of Duty 4: Modern Warfare incluso nella chiacchierata Legacy Edition.