Arrivano finalmente nuove informazioni su Nintendo NX, la prossima console della casa di Kyoto che, stando all’ultimo report finanziario rilasciato nelle scorse ore dall’azienda, sarà disponibile in tutto il mondo dal mese di marzo 2017.

Con il nuovo NX, Nintendo entrerà ufficialmente nel business degli smart device, alimentando così le voci su una console ibrida in grado di unire in un solo brand una piattaforma casalinga e un dispositivo mobile. Nintendo sta lavorando alacremente all’integrazione fra hardware e software, cercando di attirare un pubblico più ampio rispetto al passato pur mantenendo come focus primario il settore videoludico. L’intenzione del gruppo nipponico è quello di creare una sinergia fra il mercato degli smart device e l’attuale business dell’azienda, così che la nuova divisione possa essere sin da subito profittevole.

Fra i punti di forza del futuro, spicca un’intensificazione del servizio My Nintendo, che offrirà nuove opzioni per gli utenti iscritti. Non è da escludere che, dopo Microsoft e Sony, anche Nintendo possa offrire ai suoi utenti un servizio online a pagamento e una piattaforma che unisce servizi come Party Chat, messaggistica, store digitale e multiplayer online. Si tratta solo di supposizioni, ma è evidente che per stare al passo delle aziende concorrenti, Nintendo ha bisogno di adeguarsi ai tempi e offrire ai suoi utenti una console completa sotto ogni punto di vista. La recente inaugurazione di Miitomo fa ben sperare circa un futuro più moderno per i fan della compagnia giapponese.

Infine, Nintendo NX non sarà presente all’E3 2016: la conferma è arrivata sul profilo Twitter del giornalista Takashi Mochizuki, esperto del The Wall Street Journal, che avrebbe annunciato la mancata presenza di NX all’evento di Los Angeles per la volontà da parte di Nintendo di concentrarsi totalmente su The Legend of Zelda. Infine, sempre stando alle parole di Mochizuki, NX non sostituirà Wii U e Nintendo 3DS, ma sarà un prodotto complementare alle due console attuali del catalogo Nintendo. Il progetto NX sarà svelato entro la fine dell’anno, presumibilmente in occasione del Tokyo Game Show in autunno, ma vi terremo aggiornati nel caso in cui dovessero trapelare nuove informazioni in merito.