PlayStation VR

PlayStation VR: Sony al lavoro su una tecnologia in grado di eliminare il motion sickness

Con oltre tre milioni di unità vendute, PlayStation VR si può definire certamente un successo commerciale, smorzato solamente dal fastidioso problema del motion-sickness che ha bloccato molte persone nell’acquisto del visore di Sony.

Nel 2017, la società giapponese ha però depositato un brevetto per un sistema in grado di eliminare proprio il problema della chinetosi.

Com’è possibile vedere dal brevetto, pubblicato solamente la scorsa settimana, Sony sta lavorando ad un sistema di tracciamento oculare, in aggiunta ad altri sensori, che viene spiegato nell’immagine che segue.Brevetto Sony VR

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed