Preparatevi alla follia: è in arrivo un nuovo atto della storia che sta appassionando i fan di The Elder Scrolls: Legends. Dal QuakeCon 2018 di Dallas, Bethesda ha svelato l’arrivo di Sheogorath, armato del suo Wabbajck, pronto a seminare il panico tra gli eroi di Tamriel nell’espansione Isola della Follia.

Dopo l’annuncio di qualche mese fa del cambio al vertice, con il passaggio di testimone dal team di Dire Wolf Digital ai ragazzi di Sparkypants Studios, era nell’aria ormai da tempo che qualcosa sarebbe a breve accaduto.

Ebbene, dopo un’attesa estenuante ecco il biglietto da visita del nuovo team, che si presenta con una nuova storia per Legends: dopo Clockwork City, la software house ci proietta ai piedi di uno dei simboli di Tamriel, il Principe Daedrico della follia.

Tra lo stupore e l’entusiasmo però, c’è anche chi prova a sbilanciarsi su quello che attenderà il famoso gioco di carte targato Bethesda. Tra le ipotesi più diffuse tra i giocatori c’è quella di un ipotetico grave peggioramento del gioco, che finora si è distinto dai diretti concorrenti per la profondità strategica del gameplay: ciò si tradurrebbe concretamente in un forte aumento della presenza di RNG (random number generation) tra le nuove carte.

Ovviamente è ancora troppo presto per poterlo dire ma, conoscendo il protagonista della nuova storia, e avendo bene in mente le carte attualmente presenti nel gioco a lui collegate, l’ipotesi non sarebbe poi così azzardata come potrebbe sembrare a prima vista, o comunque, non è di certo da scartare a priori.

Nel frattempo i fan si godono l’annuncio che arriva come una vera e propria manna dal cielo, in un periodo un po’ difficile per Legends, come d’altra parte era anche lecito attendersi essendo in atto una rivoluzione importante per il titolo Bethesda. Restate sintonizzati per ulteriori dettagli sul lancio della nuova espansione.