Funcom ha annunciato che il corposo update di Conan Exiles per PC, che avrebbe dovuto risolvere più di 500 problemi interni al titolo, sarà posticipato all’inizio di agosto.

La ragione dietro al posticipo sarebbe legata all’assenza di molti membri del team di sviluppo, che attualmente si troverebbero in vacanza. L’uscita del gioco e il periodo immediatamente successivo sono stati densi di lavoro per gli sviluppatori che al momento si sono quindi presi un periodo di meritato riposo.

La patch avrebbe dovuta esordire nel fine settimana, ma pare che il team non sia riuscito a stabilizzarla come previsto. L’uscita è stata rimandata alle prossime settimane, quando il team Funcom sarà di nuovo al completo.

Conan Exiles è disponibile su PC, PS4 e Xbox One, se siete curiosi non perdetevi la nostra recensione.