Ghost of Tsushima, nuovo titolo in sviluppo presso Sucker Punch, è stato uno dei protagonisti dello showcase di Sony. Dopo aver già dato uno sguardo al sistema di combattimento, poche ore fa il director Nate Fox ha dato qualche altra interessante informazione sull’esclusiva PlayStation 4.

Fox ha affermato che la demo vista durante la conferenza mostrava una missione secondaria e che addirittura il combattimento finale tra Jin e Masako si svolgeva in un ambiente open world e non in una macro arena.

Il titolo avrà ovviamente un’interfaccia utente che è stata volutamente “nascosta” durante la presentazione per favorire il taglio cinematico. Gli scenari saranno tendenti al minimalismo tipico delle terre in cui è ambientato il gioco, le isole di Tsushima.

Un’altra importante conferma è la presenza di un sistema di progressione, che permetterà al nostro personaggio di evolversi nelle abilità e nel combattimento.

Il titolo non ha ancora una finestra di lancio ben delineata, ma speriamo di saperne di più quanto prima.