Call of Duty: WWII

Call of Duty: WWII, via all’Operazione Trifoglio Celtico per festeggiare San Patrizio

Come vi avevamo anticipato nella giornata di ieri, Activision e gli sviluppatori di Sledgehammer Games hanno dato il via allo speciale evento Operazione Trifoglio Celtico di Call of Duty: WWII, dedicato come detto in precedenza alla festa di San Patrizio.

Tutte le mappe multiplayer dello shooter saranno addobbate con le tipiche tinte verdi della festività, e già da oggi i possessori del Season Pass dello shooter potranno mettere le mani sulla nuova mappa Shipment 1944, con gli altri giocatori che dovranno invece attendere il 16 marzo per giocare nel nuovo scenario.

Le sorprese tuttavia non finiscono qui: oltre a nuovi oggetti, mirini e portafortuna, tutti i giocatori infatti avranno accesso a molti contenuti extra. Scopriamoli insieme:

  • Le modalità Deathmatch, Postazione, Uccisione Confermata e Dominio nasconderanno in ogni mappa un leprecano zombie molto svelto che, se scovato ed eliminato, regalerà una Scorestreak carica e pronta all’uso. La modalità sarà disponibile nei match pubblici della playlist dell’evento e, come se non bastasse, dalle ore 19:00 del 16 marzo alla stessa ora del 19 marzo offrirà anche doppi punti esperienza.
  • I giocatori avranno a disposizione anche nuovi equipaggiamenti a tema San Patrizio tra cui uniformi, caschi, mimetiche per le armi e molto altro.
  • I giocatori potranno mettere le mani su due nuove armi: la mitragliatrice M-38 e la mitraglietta leggera MG 81. Entrambe avranno delle varianti, sempre a tema con l’evento, e altre che invece saranno disponibile al termine dell’evento di San Patrizio.

Ricordiamo che Call of Duty: WWII – Operazione Trifoglio Celtico è già disponibile su PC, PS4 e Xbox One e resterà attivo fino al 3 aprile.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed