Proprio quando gli animi dei giocatori stavano iniziando a scaldarsi per il possibile arrivo di Diablo III sulla nuova console Nintendo, Blizzard getta acqua sul fuoco, mettendo a tacere voci di un eventuale porting del gioco di ruolo su Switch.

Interrogati ai microfoni di Polygon, un rappresentante di Blizzard ha così commentato la notizia che aveva preso sempre più piede in rete: “Vi possiamo assicurare che non avevamo pensato minimamente a un’associazione del genere, non siamo così intelligenti”, ha commentato Blizzard. “Per il momento non abbiamo alcun annuncio da fare”.

Non è chiaro se, nei piani di Blizzard, ci sia spazio per un annuncio riguardante l’arrivo di Diablo III su Switch, anche se sembrerebbe proprio che le parole della software house suonino come un modo politically correct per confermare che l’annuncio ci sarà, ma non in questo momento.

Vi piacerebbe giocare il terzo capitolo della saga ruolistica su Switch, magari insieme tutti i DLC rilasciati finora come la classe del Negromante?