Quando Hideo Kojima ha abbandonato Konami, alcuni membri del suo team hanno continuato a lavorare per la società giapponese a Metal Gear Survive, senza però mai confermare quali siano stati i rapporti con l’azienda durante lo sviluppo del titolo.

All’uscita del gioco, alcuni utenti più attenti hanno scovato un riferimento inserito dagli sviluppatori alla vecchia software house, Kojima Productions, attualmente è al lavoro su Death Stranding per conto di Sony.

Metal Gear Survive

Come possiamo notare dall’immagine, infatti, in una lista di nomi in codice presente all’interno del gioco potrete scovare che le iniziali dei cognomi dei soldati formano la frase “KJP forever“, vale a dire “Kojima Productions per sempre“.

A conferma di ciò, gli ultimi due nomi della lista sono “Bastard Yota” e “Cunning Yuji“, chiari riferimenti alle due personalità a capo dello sviluppo: il lead designer Yota Tsutsumizaki e il producer Yuji Korekado.

Ovviamente si tratta di supposizioni, ma se tre indizi fanno una prova è chiaro che il survival non è stato certo sviluppato in un ambiente sereno all’interno del gruppo Konami.

Metal Gear Survive è disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One. In attesa della nostra recensione, non perdete i primi 30 minuti giocati dal nostro Angelo su PlayStation 4 Pro.