Sony ha annunciato ufficialmente un nuovo set di action figure che ritraggono alcuni dei personaggi più iconici che hanno fatto la storia del marchio PlayStation negli anni passati.

Le statuette Totaku, questo il nome ufficiale del prodotto, rappresentano la risposta dell’azienda giapponese alla enorme popolarità raggiunta da Nintendo con gli Amiibo, che comunque continueranno ad avere la particolarità del loro utilizzo in-game, caratteristica di cui le action figure proposte da Sony non dispongono.

Quest’ultime, infatti, sono dedicate esclusivamente agli appassionati che intendono metterle in bella mostra tra gli oggetti della propria collezione, senza alcun tipo di compatibilità software o hardware.

I Totaku saranno proposti al prezzo di 14.98 euro cadauno. La prima ondata sarà caratterizzata dalle statuette dedicate al cacciatore di Bloodborne, a Parappa di Parappa the Rapper, a Crash di Crash Bandicoot, al Sackboy di LittleBigPlanet, alla Feisar della serie Wipeout e a Heihachi di Tekken.

Sony Totaku

Oltre a queste, è stata confermata anche l’action figure dedicata a Kratos di God of War, ma il suo debutto non è in programma per il lancio della linea di action figure. Non è da escludere un’uscita a ridosso del lancio del gioco in esclusiva su PlayStation 4.

In Italia, le statuette Totaku saranno disponibili a partire dal prossimo 23 marzo.