L.A. Noire, videoconfronto tecnico delle versioni Xbox One X, PS4 e Switch

Nelle scorse settimane, Rockstar Games ha pubblicato la versione rimasterizzata di L.A. Noire su PlayStation 4, Xbox One e Switch, dando ai colleghi di Digital Foundry la possibilità di realizzare il solito videoconfronto tecnico per stabilire la qualità del porting e del lavoro di ammodernamento a cura di Team Bondi.

Diamo un’occhiata all’analisi integrale:

Come possiamo vedere, il test elogia senza dubbio la versione Switch, in grado di offrire una risoluzione dinamica che si adatta in base alle situazioni e fa in modo di proporre una resa grafica mai vista su una portatile. Utilizzata in modalità TV, la console riesce a garantire nella maggior parte dei casi la risoluzione 1080p, eguagliando così quella proposta su PS4 e Xbox One standard. In modalità portatile invece, la risoluzione si adatta al limite dello schermo di Switch, pari a 720p, ma nonostante ciò la resa grafica è comunque superiore rispetto alle edizioni per PS3 e Xbox 360.

Le versioni per PS4 e Xbox One, invece, utilizzano una risoluzione standard di 1080p, con ovviamente molti più dettagli a schermo rispetto alle versioni originali. Su PlayStation 4 Pro e Xbox One X, il titolo può raggiungere la tanto agognata risoluzione Ultra-HD 4K. Per quanto riguarda il frame-rate, infine, la versione Switch soffre di piccoli cali fino a 20-25 fps, mentre le versioni per le console principali garantiscono i 30fps fissi.

L.A. Noire è disponibile su PC, PS3, Xbox 360, PS4, Xbox One e Switch, per maggiori informazioni sul gioco non perdetevi la nostra recensione della versione Switch.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed