Una delle più frequenti critiche da parte dei possessori di Nintendo Switch risiede nella decisione di lanciare la console priva di qualsiasi applicazione multimediale per riprodurre video tramite servizi on demand.

Nelle scorse ore pare che qualcosa abbia finalmente iniziato a muoversi in casa Nintendo, con l’arrivo di Hulu nell’edizione americana di Nintendo eShop.

Il vicepresidente della piattaforma streaming Richard Irving ha infatti annunciato sul sito ufficiale del servizio che Hulu è la prima applicazione multimediale ad arrivare sulla console Nintendo, permettendo agli abbonati di seguire serie TV e film anche su Switch.

Purtroppo Hulu è al momento disponibile solo negli Stati Uniti e in Giappone, tuttavia speriamo che questo sia solo il primo passo da parte di Nintendo verso l’inserimento di altri servizi multimediali come YouTube, Netflix e Amazon Prime Video.