Nella giornata di ieri Charlie Scibetta, direttore delle comunicazioni di Nintendo of America, ha affermato a VentureBeat che alcuni dei titoli mostrati durante l’E3 Spotlight di qualche giorno fa sono tutti confermati per il 2018, tra cui Kirby, Yoshi, il nuovo gioco di ruolo sui Pokémon e Metroid Prime 4.

Tuttavia, qualche ora dopo è arrivata la smentita ufficiale da parte di Nintendo stessa, la quale ha affermato che, almeno per quanto riguarda Metroid Prime 4, il titolo è attualmente in fase di sviluppo e che, allo stato attuale dei lavori, il suo arrivo nei negozi non è previsto per il 2018.

Ancora sconosciuto, invece, il futuro degli altri titoli citati da Scibetta che, senza particolari sorprese, dovrebbero arrivare regolarmente nei negozi durante il prossimo anno.