Giusto poche ore fa vi avevamo raccontato delle indiscrezioni trapelate dal prossimo numero della rivista ufficiale PlayStation, che vedrebbero Creative Assembly al lavoro su Alien Isolation 2, seguito del popolare survival horror uscito nel 2014 su PC, PS4 e Xbox One.

A smentire le suddette voci interviene adesso Eurogamer. Secondo alcune fonti del sito, proprio come citato dalla rivista ufficiale Playstation, il team di sviluppo responsabile del recente Halo Wars 2 sarebbe sì impegnato su un nuovo progetto, ma non su un nuovo titolo della serie Alien.

Inoltre, grazie a un confronto incrociato tra i riconoscimenti di Halo Wars 2 e quelli del primo Alien Isolation, sembrerebbe che molti dei dipendenti che hanno preso parte allo sviluppo del survival horror non lavorino più tra le fila di Creative Assembly.

Senza dubbio una doccia gelata per tutti i fan dello xenomorfo, impazienti di tornare nel buio e in quello spazio in cui nessuno può sentirli urlare.