Come già accaduto con Call of Duty: Black Ops 3, gli utenti PlayStation 4 potranno mettere le mani sui DLC di Call of Duty: Infinite Warfare in anticipo di trenta giorni rispetto alle altre piattaforme.

Ad annunciare questo l’accordo è uno dei responsabili di Infinity Ward, Eric Moncelli, che ha svelato la disponibilità di un pacchetto contenente quattro nuove mappe a ridosso del lancio del gioco, con nuove aree per il multiplayer e una nuova modalità cooperativa Zombie.

Ricordiamo che Call of Duty: Infinite Warfare non uscirà su console old-gen e sarà disponibile dal 4 novembre 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Prenotando la Lagacy Edition, la Digital Deluxe Edition oppure la Legacy Pro Edition su tutte le piattaforme si riceverà Call of Duty: Modern Warfare Remastered.