Treyarch ha diffuso nuove informazioni relative alla versione PC di Call of Duty: Black Ops 4, tra cui la data ufficiale del pre-load e alcuni dettagli tecnici come il frame-rate della versione PC in alcune modalità particolari.

Nel dettaglio, tutti gli utenti che hanno prenotato il titolo sulla piattaforma Battle.net per PC, potranno iniziare a scaricare lo sparatutto a partire da domani, martedì 9 ottobre.

È stato inoltre annunciato che la modalità battle royale Blackout, sarà limitata a 120fps al momento del lancio, scelta dovuta per contrastare gli eventuali problemi tecnici che si potrebbero presentare a causa di configurazioni hardware differenti sulle quali il titolo dovrà funzionare correttamente.

Poiché il frame-rate influisce sul carico dei server, gli sviluppatori ha affermato di voler garantire un’esperienza di gioco eccezionale sin dalle prime settimane dall’uscita. Una volta che la situazione si sarà stabilizzata, il limite verrà aumentato a 144fps, e da lì tenderà sempre ad aumentare fin quando non verrà sbloccato completamente per tutti.

Call of Duty: Black Ops 4 sarà disponibile dal 12 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.