Anthem

Anthem, confermate le missioni giornaliere, il matchmaking e la difficoltà Veterano

In occasione della nuova sessione AMA organizzata su Twitter, BioWare ha risposto a una serie di domande relative ad Anthem, titolo in uscita il 22 febbraio 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Le informazioni sono arrivate direttamente dal produttore esecutivo Mark Darrah e dal produttore Michael Gamble, che hanno rivelato alcuni particolari sul sistema di matchmaking, sulle missioni giornaliere, sul possibile supporto wide screen e altro ancora.

Quando gli viene chiesto se saranno presenti missioni giornaliere, Darrah risponde che ci saranno “cose quotidiane da fare”. Tuttavia, non chiarisce la cosa in maniera specifica:

In un’altra domanda, Gamble risponde ad un fan confermando che nel gioco sarà presente il livello di difficoltà Veterano:

Successivamente, Darrah risponde ad una domanda riguardo il sistema di matchmaking rivelando che, a differenza di Destiny, questo sarà disponibile in Anthem per qualsiasi attività:

A questa domanda, Darrah non è stato in grado di fornire una risposta diretta sul fatto che il titolo supportasse o meno i monitor ultra-wide. Tuttavia, sottolinea che il gioco è stato provato dagli sviluppatori su un monitor super-wide senza problemi:

Quando gli viene chiesto il numero di armi presente nel gioco, Gamble devia la domanda e risponde che la sua preferita è la Colossus Chaingun:

Infine vengono chieste a Darrah informazioni sull’interattività sociale e su possibili pubblicazioni di romanzi per espandere il mondo di Anthem, ma anche in questo caso non vengono fornite risposte specifiche:

 

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed