Final Fantasy VII sarà composto da più giochi

Al momento dell’annuncio del remake di Final Fantasy VII, avvenuto durante la conferenza Sony dello scorso E3 2015, il director della riedizione Tetsuya Nomura aveva dichiarato che l’esclusiva PlayStation 4 sarebbe stata pubblicata sotto forma episodica.

A seguito delle numerose lamentele dei fan, che non avevano preso la notizia positivamente, Square-Enix ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Game Informer, in cui ha voluto far chiarezza sul remake del gioco di ruolo, dichiarando che Final Fantasy VII Remake avrà una struttura simile a quella di Final Fantasy XIII, la cui storia fu articolata in tre giochi differenti.

Il producer Yoshinori Kitase ha spiegato che l’idea per il remake è quella di presentare la storia da differenti punti di vista, proprio come accade in Final Fantasy XIII, e ognuna di queste parti sarà rappresentata da un gioco intero, ognuno dalle dimensioni del tredicesimo capitolo della serie, che insieme andranno a comporre l’esperienza integrale di Final Fantasy VII Remake. Al momento in cui scriviamo ancora non conosciamo una data di rilascio del gioco: maggiori informazioni potrebbero essere rivelate al prossimo E3 di giugno, che seguiremo in diretta per aggiornarvi con tutte le novità da Los Angeles.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed