Electronic Arts

Electronic Arts pensa a nuove IP per il futuro: Respawn al lavoro su un secondo progetto

Durante la recente riunione finanziaria tenuta con investitori e analisti, Andrew Wilson, amministratore delegato di Electronic Arts, ha fatto un po’ il punto della situazione attuale dell’azienda, annunciando l’intenzione di realizzare nuove proprietà intellettuali per tutte le piattaforme di gioco e un nuovo progetto attualmente in lavorazione presso Respawn Entertainment:

Oltre ai fantastici titoli del prossimo futuro come Battlefield V, Anthem, i nostri ultimi titoli EA Sports e Command and Conquer Rivals, abbiamo almeno una nuova IP in fase di sviluppo per tutte le piattaforme. Respawn sta attualmente sviluppando Star Wars: Jedi Fallen Order in uscita nel periodo che va tra aprile 2019 e marzo 2020, ma nonostante ciò è già al lavoro su un secondo progetto in cantiere. Motive, inoltre, sta sviluppando anch’essa una nuova IP, i nostri studi addetti ai prodotti mobile stanno lavorando su diversi nuovi titoli e abbiamo in corso altri progetti. Alla base di ogni esperienza ci saranno scelta, equità, valore e divertimento, che ci assicurano la miglior esperienza di gioco possibile a un vasto pubblico di giocatori“, ha dichiarato Wilson.

L’amministratore ha continuato il suo intervento affermando che gli abbonamenti porteranno più scelta, minor attrito tra casa di sviluppo e giocatori e valore in un mondo di contenuti sempre crescenti. Ha anche spiegato che i giochi cloud, l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale cambieranno il modo in cui i giochi vengono realizzati e giocati, con EA che continua a investire in queste aree al centro della propria rete di giocatori.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere nei commenti!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed