Continuano le voci sul possibile lancio da parte di Sony di un modello potenziato di PlayStation 4, dopo le indiscrezioni della scorsa settimana: stando agli ultimi aggiornamenti provenienti da Kotaku, sembrerebbe che la fantomatica PlayStation 4K non sia solo frutto della fantasia di qualcuno, ma un progetto realmente esistente a cui Sony sta lavorando da tempo, con tanto di prototipi già nelle mani del suo reparto Ricerca e Sviluppo.

Stando al report di Digital Foundry, la nuova console potrà contare su una GPU più potente che sarà disponibile all’interno di una rinnovata APU sviluppata da AMD, che potrebbe finalmente seguire i nuovi standard imposti dall’industria passando da un chipset a 28nm a uno a 14nm (o al massimo a 16nm). Possibile che la riduzione del chip possa portare a una console ancora più compatta dell’attuale PS4, sebbene al momento si tratti di pure speculazioni.

Cosa ne pensate del possibile lancio di una versione potenziata di PlayStation 4 capace di riprodurre giochi e video alla risoluzione Ultra HD di 4K? E cosa succederà agli attuali possessori di PS4? Ci saranno giochi in esclusiva per la versione PS4K (come successo, in alcuni casi, a titoli per Nintendo 3DS e New 3DS)? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti.