Con un post sul forum di Steam, il team Io-Interactive ha colto l’occasione della closed beta di HITMAN per svelare la sua strategia post-lancio. Una parte della software house danese, chiamata live-team, si occuperà infatti aggiornare costantemente l’universo di gioco con dei nuovi contenuti che manterranno vivo l’interesse fra l’uscita di un episodio e l’altro.

In primis, saranno disponibili degli eventi a tempo limitato chiamati Elusive Targets, dei bersagli piuttosto impegnativi che saranno aggiunti agli scenari esistenti. Questo genere di bersagli non apparirà sulla mappa, ma dovrà essere scovato cercando indizi nei briefing proposti dall’Agenzia, e assassinati entro un tempo limite. Un solo tentativo a disposizione, senza alcuna sorta di salvataggio: sarà fondamentale studiare per bene i pattern del bersaglio, esplorare l’ambiente in cerca di una strategia efficace, pensare a un piano di riserva ed essere impeccabili, perché in caso di fallimento non ci sarà una seconda occasione e il bersaglio sparirà per sempre. Tutti coloro riusciranno a portare a termine l’incarico, riceveranno ricompense esclusive, come nuovi completi ispirati ai vecchi capitoli della saga.

La seconda attività è chiamata Escalation Mode e prevede il completamento di una serie di obiettivi a difficoltà crescente rispettando alcune sfide imposte da Io-Interactive, come effettuare uccisioni in un determinato modo o sfruttando esclusivamente un’arma o gadget prestabiliti. Si tratta di una modalità che favorirà la creatività e la fantasia dei giocatori, che includerà cinque livelli che potranno essere rigiocati a piacimento, ma senza il supporto del sistema di salvataggio.

La terza attività è un gradito ritorno da Hitman: Absolution, ovvero la Contracts Mode: si tratta di sfide create dalla community che saranno selezionate da Io-Interactive e pubblicate attraverso i canali ufficiali del gioco. Infine, la software house sta lavorando all’introduzione di una quarta attività, chiamata Live Challenges: si tratta di un’idea partorita dopo aver assistito ad alcune trasmissioni su Twitch dopo il lancio della beta PS4, dove un utente ha sfidato sé stesso e l’intelligenza artificiale di HITMAN uccidendo tutte le guardie con un singolo martello. Altre sfide del genere potrebbero essere organizzate da Io-Interactive dopo il lancio del primo episodio, sebbene questa modalità non sia ancora fra i contenuti garantiti al debutto.

Ricordiamo che HITMAN sarà disponibile a partire dall’11 marzo in esclusiva su PC, PlayStation 4 e Xbox One.