Come confidato da Videogamer.com, Starbreeze Studios ha annunciato uno slittamento nella pubblicazione di Overkill’s The Walking Dead, sparatutto in soggettiva ispirato all’omonimo brand, che avrebbe dovuto esordire entro la fine dell’anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il progetto in lavorazione presso gli studi Overkill Software (una costola di Starbreeze) non sarà disponibile in Europa prima della seconda metà del 2017. Il ritardo, stando alla fonte, è necessario per assicurare al progetto le giuste rifiniture, così da donargli uno spessore tale da diventare un punto di riferimento per tutte le produzioni a venire nei dieci anni successivi.

Un discorso certamente ambizioso per un progetto di cui, a conti fatti, non si sa davvero nulla, a eccezione della sua natura cooperativa e dell’appartenenza all’universo di The Walking Dead. Non ci resta che attendere per scoprire ulteriori aggiornamenti.