A pochi giorni dal debutto su Switch, DOOM è protagonista della solita analisi di Digital Foundry, che non ha perso tempo nel mettere sotto la lente d’ingrandimento il porting dello shooter per la console ibrida Nintendo.

Ecco il video integrale:

Stando al resoconto di Digital Foundry, gli sviluppatori avrebbero svolto un lavoro pressoché perfetto, riuscendo a superare i limiti tecnici di una console nettamente inferiore rispetto all’hardware di PlayStation 4 e Xbox One, con compromessi ovvi che però non fanno rimpiangere troppo le versioni per le due console rivali.

DOOM è disponibile su PC, PlayStation 4, Xbox One e Switch. Per maggiori informazioni, non perdete la nostra recensione!