Si rinnova l’interessante iniziativa promossa dall’Archivio Videoludico della Fondazione Cineteca di Bologna, che premia le migliori tesi sul videogioco offrendo un premio in denaro del valore di 1.000 euro in collaborazione con la Cattedra di Semiotica dei Nuovi Media, con il patrocinio del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna e di AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani).

L’edizione 2017 del Premio Archivio Videoludico andrà ad analizzare le migliori tesi di laurea (triennale, specialistica o magistrale, diploma accademico di primo e secondo livello per le Accademie delle Belle Arti) che abbiano per argomento il videogioco, andando a proporne un’analisi critica in prospettiva storica, mediologica, sociale, economica o estetica.

Potete proporre la vostra tesi scaricando e compilando il bando disponibile sul sito ufficiale della Cineteca di Bologna: la cerimonia di premiazione si terrà in occasione della Games Week 2017 di Milano, prevista dal 29 settembre al 1 ottobre.