Microsoft cancella ufficialmente Project Spark

Attraverso un comunicato sul sito ufficiale di Project Spark, Microsoft e Team Dakota hanno svelato la decisione di cessare con effetto immediato lo sviluppo di Project Spark.

Il sandbox permetteva agli utenti Xbox e Windows di dare libero sfogo alla fantasia e creare qualsiasi cosa grazie al suo potente editor, che offriva tool capaci di realizzare mondi complessi fino a vere e proprie avventure uniche, da condividere con tutta la community.

Da oggi non è più possibile acquistare e scaricare il gioco su Xbox One e Windows 10, mentre chiunque avesse acquistato il gioco potrà continuare a utilizzarne i servizi online, che resteranno attivi fino al prossimo mese di agosto. Da quel momento in poi, non sarà più possibile caricare le proprie creazioni online.

Il community manager Thomas Gratz ha spiegato che la società di Redmond ha deciso di interrompere lo sviluppo del gioco permettendo a tutti gli sviluppatori coinvolti di rendersi utili in altri progetti della software house. Gratz ha voluto ringraziare la community che ha contribuito a portare avanti Project Spark in questi anni creando migliaia di contenuti, siti con tutorial per aiutare gli utenti meno esperti, applicazioni e molto altro.

Inoltre, chiunque avesse acquistato la versione finale del gioco Microsoft riceverà un buono da poter spendere negli store di Xbox e Windows.

News Editor
Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed