Code Vein

Code Vein rinviato ufficialmente al 2019

Se siete tra coloro che speravano di mettere le mani su Code Vein subito dopo l’estate, resterete certamente delusi dall’ultimo aggiornamento di Bandai Namco, che ha confermato un ulteriore slittamento per il suo gioco di ruolo.

L’azienda si è dichiarata consapevole del grande interesse riscontrato da Code Vein e ha preso la decisione di dare al team di sviluppo maggiore tempo per “assicurarsi che il prodotto finale risponda alle aspettative espresse dai media e dagli appassionati”. Queste le parole della software house:

“Finora Code Vein ha ricevuto un’enorme quantità di feedback positivi da fan entusiasti che hanno potuto vedere e provare le versioni in sviluppo del gioco”, commenta Hervé Hoerdt, vicepresidente marketing e digital di Bandai Namco Entertainment Europe. “Consapevoli dell’ottima accoglienza ricevuta e nel tentativo di superare le aspettative dei fan, abbiamo preso la decisione di posticipare il lancio di Code Vein per migliorare ulteriormente il gioco. È stata una decisione difficile da prendere, ma speriamo che sia stata quella corretta, una volta che i giocatori potranno provare la versione finale”.

Bandai Namco ha confermato che Code Vein non sarà presente alla Gamescom 2018 di Colonia per permettere al team di sviluppo di concentrarsi al meglio sulle migliorie da apportare in vista del lancio ufficiale, ora fissato su PC, PlayStation 4 e Xbox One nel corso del 2019.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed