Secondo un report pubblicato da NikkeiNintendo avrebbe ordinato il termine della produzione di Wii U per la fine dell’anno, così da accumulare un quantitativo sufficiente di console da affiancare alle unità della prossima console in arrivo dalla casa nipponica, nome in codice NX.

Le indiscrezioni parlando di un’interruzione per la produzione di determinati accessori Wii U, con tutte le unità disponibili che saranno distribuite nei punti vendita di ogni parte del mondo fino a esaurimento scorte. Non è chiaro se la produzione di NX sia già cominciata a pieno regime o meno, ma il termine della produzione di Wii U lascia intendere che Nintendo sia ormai pronta all’annuncio ufficiale della sua prossima console e ad archiviare la pratica Wii U dopo l’insuccesso (se paragonato al boom della console precedente, Wii) ottenuto in questa generazione.

Al momento in cui scriviamo non ci sono conferme o smentite ufficiali in merito, ma vi terremo ovviamente aggiornati in caso di ulteriori informazioni.