Con un comunicato stampa, Deep Silver ha annunciato la data di lancio ufficiale di Homefront: The Revolution, sparatutto open-world ambientato all’interno della città di Philadelphia nell’anno 2029. Il titolo sarà disponibile a partire dal 20 maggio 2016 in versione PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Per festeggiare l’annuncio, la software house ha diffuso il primo trailer gameplay ufficiale di Homefront: The Revolution, in cui viene mostrata la città di Philadelphia e la suddivisione in aree da parte delle forze dell’EPC: le zone rosse (completamente devastate dalla guerra), le zone gialle (densamente popolate, dove i cittadini sono costretti a vivere in un clima di terrore) e quelle verdi (centri di comando altamente militarizzati controllati dall’EPC). Sarà compito del giocatore guidare il movimento della Resistenza in una lotta all’apparenza impossibile contro un nemico ben più grande e potente.

Deep Silver ha confermato che una versione beta a numero chiuso sarà diffusa in esclusiva su Xbox One durante il mese di febbraio. Per accedere, i giocatori dovranno ottenere un Gettone Xbox One Beta con modalità che saranno svelate dal team di sviluppo sul sito ufficiale di Homefront: The Revolution. Ovviamente vi terremo aggiornati non appena ci saranno dettagli ufficiali in merito.